Bonus mobili ed elettrodomestici 2018: scopri tanti vantaggi da Lella Arredamenti

12 gennaio 2018

Il bonus mobili ed elettrodomestici è stato prorogato per tutto il 2018 nella nuova legge di Bilancio. Il bonus dà diritto a una detrazione fiscale del 50% su una spesa massima di 10.000 euro sull’Irpef.

Chi può beneficiare del bonus mobili ed elettrodomestici 2018?

Il bonus spetta solo ai contribuenti assoggettati all'Irpef o Ires che hanno iniziato la ristrutturazione del proprio immobile a partire dal 2017 in poi, e che dal 1 gennaio 2018 abbiano acquistato nuovi mobili, complementi di arredo ed elettrodomestici.

L'inizio dei lavori di ristrutturazione dell’immobile in cui saranno inseriti i mobili oggetto del bonus è una condizione imprescindibile per beneficiare dello sconto Irpef (dalla dichiarazione dei redditi tramite modello 730 o Unico) e deve essere documentato con la Dia, Scia, Cil o Cila o da un'autocertificazione se i lavori sono in edilizia libera.

Quali mobili ed elettrodomestici rientrano nel bonus 2018?

  • Mobili per cucina, anche da incasso, e per l’arredo domestico;
  • Grandi elettrodomestici: frigorifero, lavatrice e lavastoviglie con classe energetica A+ o superiore; forno, di classe energetica A o superiore.
  • Arredi: letti, armadi, materassi, comodini, librerie, scrivanie, tavoli, sedie, divani e poltrone, illuminazione e tutto ciò che è necessario per il completamento dell’arredo.
  • Arredi condominio.

 

Da Lella Arredamenti trovi una consulenza puntuale e precisa per beneficiare del bonus mobili 2018, nonché tutti i mobili e gli elettrodomestici di cui hai bisogno per arredare la tua nuova casa. Scoprirai altre promozioni in corso su Scavolini e altri grandi marchi e il trasporto e il montaggio da noi sono gratuiti! Chiedici informazioni o vieni subito a trovarci: non lasciarti sfuggire l’occasione di arredare la tua nuova casa con gli arredi che hai sempre sognato!

Torna all'archivio